Malagueñas

malaguenasAvevamo cenato all’imbrunire guardando il mare di Málaga. Più tardi eravamo discese verso la spiaggia, chiaccherando e bevendo vino c’eravamo raccontate intime verità. Non era ancora estate, non era neppure primavera, ma era questo che aspettavamo. La sera era mossa da un vento caldo che portava i profumi del Mediterraneo. Una piccola imbarcazione di fronte ai nostri occhi fluttuava leggera sulle onde; non avevamo restistito dal salirvi. Un canto appassionato si diffondeva nell’aria d’un tratto divenuta sonora. Un canto che esplode dal profondo del cuore, la corda più armoniosa del sentimento, l’estasi della più soave contemplazione, una lacrima nata al calore della tenerezza, dell’amore, del profondo desiderio e della più bella speranza. C’eravamo distese, ubriache di canto e ricordi e risvegliate molte ore dopo, in mezzo al mare…

Por Malagueñas.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: